Il bosco 1 – Evil clutch

Vi prego, cliccateci e leggetevi il retro di copertina. All'inizio credevo fosse finto...

Di: Andrea Marfori
Con: Coralina Cataldi Tassoni, Diego Ribon, Luciano Crovato

Divenuto con il passare del tempo un’incredibile cult-movie, Il bosco 1 è un film diretto da Andrea Marfori, esordiente sul grande schermo, nel 1988. E’ un film diverso da ciò che si aspetta. La sua carica trash, sottolineata da molti, è indubbia, ma si vede che il regista conosce il suo mestiere, sa giocare con le citazioni e con i generi e si diverte con noi. E allora, come si dice, giochiamo! I personaggi sono fondamentalmente cinque: Tony e Cindy, coppietta in vacanza; uno zombie dall’aspetto fangoso, al soldo della cattivaccia; la malvagia strega Arva, dotata di un favoloso artiglio che le esce a comando dalla vagina, e soprattutto lui: Algernon, uno scrittore-medico-aviatore vestito con cuffie della Grande Guerra, camice bianco e meccanismo vocale. La trama si svolge nel bosco del titolo, e vede i due giovani alle prese con la strega, che, sotto le spoglie di una ragazza indifesa, prepara loro una bella notte di sangue e splatter! Nel crescendo horror finale, il povero Tony viene mutilato e i seguito ucciso; Algernon, dopo un coraggioso tentativo di affrontare la malvagia Arva, perisce, trasformandosi anch’egli in un morto vivente. A salvarsi sarà la sola Cindy (dall’irritante accento inglese!), che ringrazierà il fantomatico “dio della luce” (mai nominato in tutto il film).
Si dicono molte cose di questo film: che è trash, che è un cult, eccetera. Per esserlo lo è, ma non come uno si aspetterebbe: qui siamo di fronte ad una persona che ama il cinema (le citazioni, non solo di Sam Raimi, abbondano), ma che ha a disposizione mezzi abbastanza scarsi. Un sognatore alla Ed Wood, potremmo dire. In compenso il regista e il truccatore rimediano con una serie di trucchi al limite del grottesco che vi lasceranno esterrefatti, e che sarebbero davvero piaciuti al regista de La casa. La scena in cui gli zombi si sciolgono farà felici i feticisti dello splatter più estremo, così come l’omicidio di Tony e l’evirazione iniziale. Il grosso limite (e qui non c’è budget che tenga) sono gli attori: Coralina Cataldi Tassoni è in assoluto il personaggio più insopportabile dell’intera filmografia horror: i suoi gridolini isterici e i suoi insulti gratuiti verso Arva vi faranno tifare proprio per la strega. Tony, dal canto suo, non può che sopportarla e cercare di non rendersi troppo ridicolo. Fortuna che c’è lui, Algernon: quando la situazione sembra appiattirsi, eccolo sbucare dal nulla e raccontare storie totalmente estranee al contesto riguardo le trote e il laghetto, e soprattutto, alla “morte maligna”, presenza evocata un paio di volte ma mai mostrata; par di capire che si tratti di una citazione de La casa (Evil dead in inglese).
Contrariamente a molti altri epigoni, talvolta messi sullo stesso piano, Il bosco 1 è sì un film trash, ma un trash genuino, sincero e soprattutto quasi mai noioso, grazie a trovate originali e alla patetica recitazione della Tassoni. Per questo non me la sono sentita di dare un voto troppo alto o troppo basso: certi film diventano leggenda, e proprio per questo sono indefinibili. Un must per tutti!

Produzione: ITA (1985)
Punto di forza: l’estrema amatorialità lo rende parecchio divertente e godibile.
Punto debole: alcune scene riempitivo. E la recitazione della Tassoni!!!
Come trovarlo: non è troppo difficile. Inoltre, è uscito in VHS.
Da guardare: consigliato ai fan di Sam Raimi.

Un piccolo assaggio: sul canale Youtube di “themiddleman96” lo trovate in 4 parti. In alternativa, ecco una scena a caso: http://www.youtube.com/watch?v=s-eiMWCujv0

Pubblicato il giugno 8, 2011, in 1980 - 1989, Horror con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: